Come realizzare uno specchio luminoso portatile spendendo pochissimo

Ciao a tutti :) sono sicura che se sei un'appassionata di  make up sogni o hai sognato di avere la tua postazione trucco con tanto di mobile pe

immagine specchio luminoso portatile fai da te by sfumature makeup

Ciao a tutti 🙂

sono sicura che se sei un’appassionata di  make up sogni o hai sognato di avere la tua postazione trucco con tanto di mobile per riporre i prodotti e soprattutto con un bello specchio luminoso.

Se decidi di acquistare uno specchio luminoso professionale il costo magicamente inizia a lievitare perché questa tipologia di specchi, soprattutto se sono portatili, hanno costi elevati.

La soluzione per avere quello che desideri a prezzi bassissimi è provare a costruirtelo da sola ed io, in questo post, ti spiegherò passo a passo come fare.

Quello che ti propongo è un sistema facile, veloce ed alla portata di tutte, proprio tutte, per realizzare uno specchio luminoso che potrai portarti dietro e spostare a seconda delle tue esigenze.

Che cosa ti serve:

  • Uno specchio non molto grande con cornice: quello che vedi in foto l’ho acquistato all’Ikea. Preferisci uno specchio quadrato o rettangolare.
  • Una striscia led adesiva. I led devono emettere poca luce, se è troppo luminosa diventa fastidiosa. La luce emessa deve essere bianca perché è la più simile a quella solare. Dove acquistarla? Ho acquistato questa striscia led, a metro, in un negozio che vende materiale elettrico.
  • Un trasformatore. Dopo aver acquistato una striscia led devi collegarla ad un trasformatore, di solito questa operazione viene eseguita da chi ti venderà il tutto, quindi rivolgiti al negoziante.
    Oppure poi utilizzare delle lampadine, se ti piace lo specchio con lampadine a vista. Le lampadine rendono lo specchio meno trasportabile, ma sono perfette per una soluzione fissa. Esiste un kit già pronto e facile da montare su Amazon.
  • Per fare in modo che lo specchio rimanga in piedi ho costruito un piede in legno e l’ho avvitato alla base. Il legno e le viti li ho acquistati nei negozi di fai da te. Se non vuoi complicarti la vita, basta appoggiare lo specchio ad un mobile o ad un muro e rimarrà perfettamente dritto.

Quanto ti verrà a costare uno specchio luminoso homemade?

Ti posso dire tutto dipende dalla dimensione dello specchio e dalla lunghezza della striscia led, ma al di là di tutto, il costo rimane sempre molto contenuto. Per realizzare lo specchio che vedi in foto, ho speso: € 15 (led+trasformatore+collegamento tra i due) e circa € 10 per lo specchio, per un totale di € 25. Considerando che uno specchio luminoso portatile può costare anche € 300 , il risparmio è notevole; esteticamente non sarà bello come quelli professionali, ma svolge benissimo la sua funzione.

Come costruirlo:

  • devi applicare i led sopra allo specchio. Se i led non sono già adesivi puoi utilizzare un nastro biadesivo che puoi trovare facilmente nelle ferramenta o nei negozi di fai-da-te.

Fatta questa semplice operazione il tuo specchio luminoso è pronto per essere utilizzato.

Se ti sei già dilettata con il fai-da-te e hai creato il tuo specchio luminoso, fammi sapere come lo hai realizzato 😉

Se ti è piaciuto questo post o ti è stato utile non dimenticarti di esprimere il tuo apprezzamento, a te non costa nulla, ma mi renderai felicissima.

Ciao a presto 😀